alto
       
Seguici su
I Bastioni Associazione Culturale on FacebookTWEETERyoutube
NEWS
foto 06/12/2018
"Intorno all'Annunciazione Martelli di Filippo Lippi. Riflessioni dopo il restauro".

foto 20/06/2018
Tecnologie laser per il restauro Workshop di aggiornamento alla sua II° Edizione 14|17 novembre 2018 - Palermo

foto 16/03/2018
Sabato 24 Marzo 2018 Visita guidata ai grandi serbatoi dell'acquedotto municipale di Carraia, all’Erta Canina

foto 14/03/2018
GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA 2018: NOI LA FESTEGGIAMO COSI’ IL PROGRAMMA COMPLETO DI UNA FESTA CHE COINVOLGERA’ DIRETTAMENTE 8 COMUNI ED OLTRE 1.300 STUDENTI

foto 23/10/2017
LO STATO DELL'ARTE 15, UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO, 14-17 OTTOBRE 2017. ASSEGNATE LE DONAZIONI BASTIONI-MIRCEA MARIA GERARD FUND 2017

foto 23/09/2017
Acquedotto di Firenze: visita straordinaria nei sotterranei


Amministrazione
  SOCI

fotoBettina Schindler-Pratesi
Socio Onorario
Avori

Nato/a a  il 05/05/1959
Lingue parlate:Inglese, Italiano, Francese e tedesco
Email: info@bettinaschindler.it

Maggio-Giugno 2006

Restauro di Cristo in Gloria, due scacchi (Bargello) e due pettini (Santa Trinita) per la mostra “Parma al Tempo della Cattedrale”, Parma, Ott. 06-Genn. 2007

Marzo 2006

Collaborazione tecnico/scientifica con il Liebieghaus, Francoforte, per la mostra su “Il Maestro delle Furie” (04-07/2006)

Febbraio 2006

Restauro degli oggetti antichi in avorio del Museo del Tesoro della Cattedrale di Monza

Gennaio 2006

Restauro del Dittico eburneo del console Anicio Probo, 406 d. C., Aosta, Tesoro  della Cattedrale di Aosta

Mar.- Giu. 2005

Collaborazione scientifica con la Sezione Didattica del Polo Museale Fiorentino: scrittura di un testo sulle “Tecniche Artistiche nei manufatti in avorio”

Feb.- Mag. 2004

Collaborazione scientifica con il Museo degli Argenti: compilazione di schede storico-artistiche di ventitre opere in avorio del museo

Gen. 2004 – presente

Collaborazione con la Washington University in Saint Louis, Missouri, sede di Firenze, anno accademico 2005/06 e 2006/07: corso di restauro per storici dell’arte

Mar. 2003

Restauro della Pisside di San Colombano, Bobbio (PC),Soprintendenza Parma e Piacenza

Feb. 2003

Restauro di una miniatura su avorio di Pietro Bagatti-Valsecchi, Galleria Palatina, Palazzo Pitti, Firenze (sponsor Lyons Club)

Mag. 2001

Restauro di due strumenti musicali per la Galleria dell’Accademia, Firenze

Ott. 2001

Restauro di due mobili intarsiati per la National Gallery of Ireland, Dublino

Set.- Ott. 2000

Restauro della “Pisside della Pania”, due “Uova di struzzo”e  del “Diphros da Quinto Fiorentino”, appartenenti alla Soprintendenza Archeologica di Firenze, per la mostra d’Arte Etrusca a Palazzo Grassi,  Venezia

1999- presente

Collaboratrice per la conservazione ed il restauro della collezione degli avori del Museo degli Argenti, Palazzo Pitti, Firenze

Apr.- Lug. 1999

Restauro di sessantaquattro oggetti in avorio, osso, corallo, madreperla, corno fra cui la scultura monumentale “Il Sacrificio di Isacco” di Simon Troger per il Museo del Comune di Brescia a Santa Giulia in Brescia

1994- presente

Collaboratrice del Museo Nazionale del Bargello, Firenze, per il restauro e la conservazione della collezione degli avori

Apr. 1993

Restauro di quarantadue ventagli per il Museo Correr, (Palazzo Mocenigo), Venezia

1991-1992

Restauro del modello monumentale del Teatro della Pergola

Apr. 1988

Restauro della cornice eburnea contenente la lente di Galileo, Museo di Storia della Scienza, Firenze

1986-presente

Restauri per Antiquari e Collezionisti in Europa e America

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

Dic. 1981-Dic.1984

Corso triennale per restauro e conservazione del restauro del legno

  • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Scuola dell’Opificio delle Pietre Dure del Ministero per i Beni Culturali e Ambientali, corso triennale di restauro

  • Principali materie e abilità professionali

Restauro e conservazione di mobili, intagli, intarsi, oggettistica antica in avorio, osso, corno, madreperla, corallo, ambra, tartaruga

  • Qualifica conseguita

Diploma (Tesi “Le tecniche d’intarsio e le specie legnose utilizzate per gli arredi intarsiati fra il XV ed il XVII secolo in Italia”)

1984-1985

Apprendistato di "arti applicate", in particolare dei materiali come avorio, osso, ambra, madreperla, tartaruga e legno nel laboratorio di Raffaello Delli, Firenze.

Gen.- Mar-1984

Perfezionamento nel restauro di manufatti dorati presso Carlo e Stefania Martelli, Firenze

Mar. –Mag. 1981

Volontariato nel laboratorio di restauro di carta e libri della Biblioteca Nazionale, Firenze

1978-1980

Volontariato nel laboratorio di restauro del Museo del Belvedere Superiore, Vienna, (Austria) restauro di dipinti su tela e tavola

CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI

Madrelingua tedesco
Altre lingue inglese, italiano francese
  • Capacità di lettura
eccellente elementare
  • Capacità di scrittura
eccellente elementare
  • Capacità di espressione orale
eccellente elementare

CONFERENZE

Gennaio 2007

Conferenza “Avorio: aspetto e aspetti” richiesta da parte della Sezione Didattica della Soprintendenza di Firenze (corsi di aggiornamento per guide turistiche)

Maggio 2005

Conferenza “Antiche Tecniche Artistiche: intarsio e tornitura nell’avorio” richiesta da parte della Sezione Didattica della Soprintendenza di Firenze nell’ambito della Settimana della Cultura 2005

Ottobre 2004

Conferenza “Antiche Tecniche Artistiche: intaglio, intarsio, tornitura e traforo” indirizzata agli insegnanti delle scuole medie, Sezione didattica della Soprintendenza di Firenze

2004 – presente

Conferenze power point  per Associazioni e privati su
- “Avorio: aspetto e aspetti”
- “Ventagli antichi: tecniche di costruzione e di restauro”
- “Antiche tecniche artistiche: intaglio, intarsio, tornitura e traforo”

Aprile 2000

Conferenza su “Restauro e Conservazione di avorio, ambra ed altri materiali organici”, per European Jewellery Technology Network, Milano

Aprile 2000

Conferenza per gli Amici di Palazzo Pitti “L’uso dell’avorio nelle collezioni di Palazzo Pitti: le tecniche artistiche”

Dic. 1997

Conferenza sulla conservazione ed il restauro d'avorio in concomitanza con i corsi degli studenti di Archeologia, Università di Milano.

Ott. 1997

Conferenza sui problemi di conservazione, manutenzione e restauro dei materiali di cui sopra nell'ambito dei Corsi di qualificazione organizzati dalla Regione Lombardia.

Feb. 1995

Conferenza sul restauro dell'avorio nell'ambito di un corso di perfezionamento di settore per restauratori alla Fondazione Bagatti Valsecchi, Milano

CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE

  • Conoscenza delle tecniche artistiche quali traforo, tornitura, intaglio, intarsio ed incisione, attraverso l’insegnamento durante gli anni di formazione e durante gli anni di lavoro autonomo
  • Conoscenza della elaborazione di testi in Windows e di creazioni di presentazioni power point
  • Conoscenza della fotografia, autodidatta


Associazione Bastioni Associazione per la ricerca e lo studio delle opere d’arte
CF 94128880484 - statuto registrato agenzia delle entrate Firenze 2 il 06/10/2005 5576.serie 30